EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Vicenza: 77 anni dopo, la torta restituita dai militari statunitensi

AP Photo
AP Photo Diritti d'autore Laura Krieder/AP
Diritti d'autore Laura Krieder/AP
Di Euronews Agenzie:  ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Correva il 28 aprile 1945: Meri Mion, all'epoca 13enne, si vide rubare dai soldati statunitensi la torta che la madre le aveva preparato per festeggiare il compleanno

PUBBLICITÀ

Correva il 28 aprile 1945: Meri Mion, all'epoca 13enne, si vide rubare dai soldati statunitensi la torta che la madre le aveva preparato per festeggiare il compleanno.

I militari, stanchi e affamati, la presero dal davanzale della casa in cui la giovane abitava.

Al torto è stato posto rimedio in occasione del 77esimo anniversario dell’arrivo delle truppe americane che liberarono la città, durante la cerimonia - svoltasi ai Giardini Salvi, nelle vicinanze della zona di combattimento del '45 - per ricordare i soldati feriti e uccisi negli scontri.

Visibilmente emozionata, la signora Meri, ora 90enne, ha ricevuto infatti dal sergente Peter Wallis una grande torta con panna e fragole, guarnita con ovetti di cioccolato.

Presente, tra gli altri, anche il colonnello Matthew Gomlak, comandante della guarnigione statunitense in Italia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La crisi del gas in Italia spiegata in tre punti

Come preparare una torta adatta ad una galleria d'arte moderna

Europei di Atletica: a Roma è Italia da record, 24 le medaglie degli Azzurri, 11 gli ori