EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ucraina: a Milano centinaia in piazza contro la guerra

Tanti ucraini, soprattutto donne e bambini
Tanti ucraini, soprattutto donne e bambini
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 13 MAR - Centinaia di cittadini ucraini, soprattutto donne e bambini, stanno manifestando in piazza Duca d'Aosta contro la guerra. Tanti i cartelli. "La nostra resistenza è la vostra sicurezza. Siamo l' avamposto dell'Europa": recita così lo striscione che apre il corteo che attraverserà Milano per arrivare in piazza Duomo. Tanti gli slogan, tutti contro Putin, nessuno contro i "fratelli" russi: "Putin assassino", "Oggi tocca a noi, domani siete voi", "NATO chiudi il cielo", "No alla guerra, sì alla pace" e anche un poster che raffigura Putin con i baffi di Hitler. In piazza anche una manifestante russa con un cartello in tre lingue: "Sono russa, sono contro la guerra". Cantato più volte l'inno nazionale ucraino. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Netanyahu al Congresso Usa: "Guerra a Hamas fino alla vittoria totale"

Fao, "733 milioni di persone hanno sofferto la fame nel 2023"

Hubert Védrine: "Le democrazie rappresentative sono in crisi"