EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Manifestanti a Panama: "Chiudete il canale alle navi russe"

Manifestazione a Panama City contro la guerra in Ucraina
Manifestazione a Panama City contro la guerra in Ucraina Diritti d'autore Arnulfo Franco/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved.
Diritti d'autore Arnulfo Franco/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved.
Di Euronews Agenzie:  AFP
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Decine di persone sono scese in piazza a Panama City, chiedendo sanzioni nei confronti di Mosca, come ha già fatto la Turchia con Bosforo e Dardanelli

PUBBLICITÀ

Ucraini, russi, panamensi e altri manifestanti sono scesi in piazza a Panama City, per chiedere la chiusura dello stretto alle navi commerciali e militari russe fino a quando la guerra non finirà e le truppe che hanno invaso l'Ucraina non torneranno nel loro Paese.

Si sono riuniti sul lungomare della capitale e hanno firmato una lettera per il presidente, Laurentino Cortizo, per l'applicazione di sanzioni contro Mosca. "Per favore, chiudete il canale alle navi da guerra russe, come ha fatto la Turchia nel Bosforo e nei Dardanelli", dice una manifestante.

Una richiesta più che altro simbolica, visto che secondo i trattati, lo stretto resta aperto di fronte a qualsiasi conflitto internazionale. Inoltre, il canale, per il quale passa il 3,5% del commercio marittimo mondiale, è utilizzato da pochissime navi russe.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Panama Papers: assolti i 28 imputati, prove insufficienti

Canale di Panama: diminuisce il passaggio di navi per la siccità

Panama, siccità obbliga a ridurre il transito di navi nel canale, perdite per 200 milioni di dollari