Inverno avaro di neve sulle Dolomiti, -70%

'Manca' un metro rispetto allo scorso inverno con il lockdown
'Manca' un metro rispetto allo scorso inverno con il lockdown
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLZANO, 31 GEN - L'inverno in corso è avaro di neve. Le precipitazioni finora sono il 70% sotto la media pluriennale per questo periodo della stagione, come spiega il meteorologo della Provincia di Bolzano Dieter Peterlin. Rispetto allo scorso inverno, particolarmente bianco anche se con gli impianti fermi a causa della pandemia, 'manca' un metro di neve. Sul Ciampinoi in val Gardena il 31 gennaio del 2021 c'erano 130 cm di neve, oggi invece soli 40 cm; a Fontana Bianca in val d'Ultimo un anno fa il manto nevoso misurava 125 cm, mentre ora solo 25 cm. Lungo la cresta di confine la situazione è comunque destinata a migliorare. I primi fiocchi cadranno in giornata, mentre martedì e mercoledì si registreranno ulteriori nevicate soprattutto a settentrione mentre a sud le precipitazioni saranno generalmente assenti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gas, alleanza sul biometano tra Italia e Grecia con i fondi Ue per la transizione verde

Elezioni parlamentari e amministrative in Bielorussia: affluenza al 73 per cento

Proteste degli agricoltori a Bruxelles, trattori e roghi nel Quartiere europeo