This content is not available in your region

Meteo: due giorni di sole ma da domenica torna la pioggia

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Sarà coinvolta mezza Italia
Sarà coinvolta mezza Italia

(ANSA) – ROMA, 19 NOV – Da domenica torna il maltempo.
Venerdì e sabato saranno due giornate prevalentemente asciutte e
in gran parte soleggiate, soprattutto al Centro-Sud e sui
settori alpini e prealpini, ma l’alta pressione delle Azzorre in
rapida espansione sull’Italia da oggi, mostrerà le prime crepe
già alla fine di questo weekend. Sono queste le previsioni di
Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it.
La Pianura Padana invece sarà dimora della nebbia che diventerà
via via più fitta e diffusa su gran parte delle città. Da
domenica l’avvicinarsi di una discesa di aria fredda dal Nord
Europa richiamerà venti umidi dai quadranti meridionali che
spingeranno l’avanguardia di una perturbazione verso molte
regioni. Il tempo tenderà a peggiora nel corso del
pomeriggio/sera con rovesci e alcuni temporali dalla Sardegna
verso la Liguria centro-orientale e le coste della Toscana.
Entro sera le piogge raggiungeranno anche le coste di Lazio,
Campania e anche gran parte della Sicilia (qui con fenomeni
anche intensi). In tarda serata peggiorerà anche sul resto del
Nord, ma con precipitazioni piuttosto deboli. Le temperature
subiranno una diminuzione sia nei valori notturni e sia in
quelli diurni al Nord, rimarranno pressoché inviate sul resto
d’Italia.
Nel dettaglio
Venerdì 19. Al nord: nebbie fitte in Piemonte e Lombardia, sole
altrove. Al centro: bel tempo. Al sud: più nubi con piovaschi su
potentino, barese, palermitano e messinese, più sole altrove.
Sabato 20. Al nord: nebbie in pianura, ma cielo poco nuvoloso.
Al centro: più nubi sui versanti adriatici. Al sud: bel tempo.
Domenica 21. Al nord: nebbie al mattino, peggiora su Liguria di
levante, poi anche al Nordovest. Al centro: molte nubi su coste
e in Sardegna, poi peggiora sull’isola e sull’alta Toscana. Al
sud: in serata peggiora su Campania e Sicilia.
Da lunedì perturbazione su tutte le regioni, poi via via più
freddo. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.