ULTIM'ORA
This content is not available in your region

La "cassetta degli attrezzi" europea contro la crisi

Access to the comments Commenti
Di Pedro Sacadura
euronews_icons_loading
La "cassetta degli attrezzi" europea contro la crisi
Diritti d'autore  JOE KLAMAR/AFP
Dimensioni di testo Aa Aa

Stoccaggio strategico dell'energia ed acquisti congiunti di scorte di gas naturale. Questa sono le soluzioni che la Commissione Europea sta valutando per rispondere all'impennata dei prezzi dell'energia nel prossimo futuro. Nel frattempo, Bruxelles ha svelato una cosiddetta "cassetta degli attrezzi" dei prezzi. Bisogna ricordare alle capitali dell'UE che hanno opzioni per attutire l'impatto dell'attuale crisi.

Così Kadri Simson, commissario UE per l'energia: "La nostra risposta a ciò che dovrebbe essere fatto è duplice: in primo luogo, la nostra priorità immediata è proteggere i consumatori europei, in particolare i più vulnerabili. In secondo luogo, dobbiamo rendere il nostro sistema energetico più preparato e più resiliente in modo da non avere affrontare una situazione simile in futuro."

Queste le misure:

Euronews
GraphicEuronews

Riserve di gas, rinnovabili

Le soluzioni a breve termine includono:

*Riduzioni fiscali mirate

*Aiuti di Stato (temporanei) per le industrie più colpite

*E sostegno al reddito delle famiglie più povere.

A lungo termine, anche gli investimenti chiave in progetti di energia verde e rinnovabili sono fondamentali.

E da valutare anche una riforma del mercato elettrico del blocco, anche se questo potrebbe riaccendere le divisioni tra gli Stati membri.

Le organizzazioni dei consumatori hanno accolto con favore le iniziative.

Dimitri Vergne, Beuc, Unione Europea Consumatori: "Ora la palla è nel campo dei governi nazionali. Alcuni hanno già iniziato ad attuare questo pacchetto di misure e tradurre davvero queste raccomandazioni in una tutela tangibile per i consumatori".

L'UE ha anche annunciato la tolleranza zero alla speculazione e alle manipolazioni del mercato. La crisi energetica è destinata a dominare un vertice di Bruxelles la prossima settimana.

I leader dell'UE cercheranno di trovare risposte per risolvere il problema urgente che sta iniziando a colpire le tasche dei consumatori.