Ponte di ferro in fiamme: nessun ferito, locali evacuati, lunga chiusura

AP Photo
AP Photo Diritti d'autore Mauro Scrobogna/LaPresse
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Le fiamme che hanno coinvolto il Ponte dell'Industria nel quartiere Ostiense sono state spente verso l'una di notte: registrato un blackout in alcuni quartieri della capitale, tre locali sono stati evacuati

PUBBLICITÀ

Sono stati evacuati tre locali a seguito del rogo che ha coinvolto il Ponte dell'Industria, meglio noto come il Ponte di ferro, nel quartiere Ostiense, a Roma.

Non si segnalano intossicati né feriti, tuttavia la struttura è stata dichiarata inagibile e interdetta al transito (anche per quanto riguarda le imbarcazioni sul tratto del fiume Tevere, hanno reso noto i Vigili del fuoco).

Mauro Scrobogna/LaPresse
AP PhotoMauro Scrobogna/LaPresse

Pare che l'incendio sia stato alimentato da alcune baracche e non dalle condotte del gas, come inizialmente si supponeva: il servizio di distribuzione nella zona non ha subito interruzioni.

Le fiamme, domate solamente a notte fonda, hanno fatto crollare una sezione di una passerella sotto la struttura (di circa 7 m), utilizzata per la manutenzione di cavi elettrici e causato un blackout in alcuni quartieri della capitale.

Presumibile una chiusura per alcuni mesi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Roma, 30 bus distrutti per un incendio al deposito Atac

Italia, domenica e lunedì si vota nei comuni (anche a Roma, Napoli e Milano)

Fluttua il Ponte Farnese a Roma, ma è di cartone