ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Germania, ONG per il clima minacciano azioni legali contro Volkswagen, Daimler, BMW

Access to the comments Commenti
Di AP Photo
euronews_icons_loading
AP Photo
AP Photo   -   Diritti d'autore  Matthias Schrader/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Dimensioni di testo Aa Aa

Greenpeace e l'ONG ambientale tedesca Deutsche Umwelthilfe (DUH) intraprenderanno azioni legali contro Volkswagen, BMW , Mercedes-Benz di Daimler e la società di gas e petrolio Wintershall Dea, se non intensificheranno le loro politiche per affrontare il cambiamento climatico.

I casi sarebbero stati modellati su quello intentato contro la Royal Dutch Shell, nei Paesi Bassi, lo scorso anno.

"Chiediamo - dice Matthias Walter, portavoce della Deutsche Umwelthilfe - che le case automobilistiche eliminino gradualmente il motore a combustione entro il 2030 e che Wintershall smetta di sviluppare nuovi giacimenti di petrolio e gas entro il 2026" .

Michael Sohn/Copyright 2017 The Associated Press. All rights reserved.
AP PhotoMichael Sohn/Copyright 2017 The Associated Press. All rights reserved.

"Abbiamo fissato un termine lungo nella nostra lettera di reclamo -dice invece Roda Verheyen, legale di Greenpeace - VW ha tempo fino alla fine di ottobre per dire se è disposta a percorrere questa strada.

Siamo dell'opinione che una discussione seria può e deve aver luogo: se non verrà rilasciata una dichiarazione di cessazione soddisfacente, faremo causa".

Queste scadenze sono necessarie per raggiungere gli obiettivi degli accordi sul clima di Parigi e della legge tedesca sul clima, a detta delle organizzazioni non governative, da sempre attive nel campo della salvaguardia del clima e dell'ambiente.