ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Concerto sulla Moldava per i 140 anni del Teatro Nazionale ceco

Di Euronews
euronews_icons_loading
Concerto sulla Moldava per i 140 anni del Teatro Nazionale ceco
Diritti d'autore  MICHAL CIZEK / AFP
Dimensioni di testo Aa Aa

Se tutto scorre, sulle acque del fiume Moldava il Teatro Nazionale ceco ha fatto scivolare via due anni di chiusure e restrizioni.
Sulla barca high tech Bella Bohemia, spinta da un motore elettrico che non ha disturbato la performance, l'orchestra del teatro ha suonato una selezione con brani della Traviata di Verdi, del Rigoletto, l'Aida, Il lago dei cigni di Tchaikowsky, la Cavalleria Rusticana e la Boheme.

Il concerto itinerante è stato seguito dagli amanti dell'opera dalla riva, dalle isolette lungo il fiume e dai pedalò tutt'intorno. L'evento celebra i 140 anni dall'apertura del Teatro ceco, luogo di cultura e tradizione, pesantemente colpito dalle restrizioni Covid.

MICHAL CIZEK / AFP
Musica sul fiumeMICHAL CIZEK / AFP

Vladislav Benes, attore del Teatro Nazionale parla di una rinascita: "Tutto questo ha lo scopo di riproporre il Teatro Nazionale, dopo la lunga pausa, e di invitare ancora la gente agli eventi, al teatro e all'opera di Stato".

Anche Bohdana Malik, dirigente del teatro Nazionale, sottolinea l'importanza dell'iniziativa: "Considero questo evento assolutamente straordinario - dice - Dopo molti anni la gente può vedere l'ensemble dell'opera su una barca. Penso che questo sia un bellissimo finale di stagione e non sarà l'ultima volta che ci vediamo in questo modo".

Il programma del Teatro Nazionale termina a giugno e ripartirà a settembre dopo la pausa estiva.