ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Luce verde per il certificato anticovid

euronews_icons_loading
Luce verde per il certificato anticovid
Diritti d'autore  Christophe Licoppe/ European Union, 2021
Dimensioni di testo Aa Aa

Il Parlamento europeo dovrebbe finalmente approvare questa settimana il certificato di viaggio vaccinale permettendo alle persone di muoversi più facilmente quest'estate. Ma dopo mesi di trattative e dichiarazioni politiche i cittadini cercano ancora risposte. Abbiamo chiesto ai deputati di spiegare come funzionerà, e quando sarà disponibile:

Quando potremo usarlo?

Così Juan Fernando Lopez Aguilar, eurodeputato spagnolo, socialista: "Entrerà in vigore il primo luglio.

Sophie IN 'T VELD, eurodeputata, Paesi Bassi, Renew: "Ci sono alcuni stati membri che potrebbero introdurlo in seguito, ma speriamo che si assicurino che sia disponibile per il primo luglio".

Dove è possibile ottenerlo e quanto costerà?

Juan Fernando Lopez Aguilar, eurodeputato spagnolo, socialista: "Il principio è che sarà automatico e gratuito. Quindi, la gratuità è un principio fondamentale per l'UE".

Sophie IN 'T VELD, eurodeputata, Paesi Bassi, Renew: "Dove le persone possano ottenerlo dipenderà dagli Stati membri. Pertanto, gli Stati membri hanno i propri sistemi per fornire tali certificati".

Cosa succede se non sono vaccinato?

Juan Fernando Lopez Aguilar, eurodeputato spagnolo, socialista: "I bambini o le persone che rifiutano di farsi vaccinare hanno il diritto di rifiutare il vaccino. Non è obbligatorio".

Sophie IN 'T VELD, eurodeputata, Paesi Bassi, Renew: "Ci sono tre modi per ottenere il certificato: o sei vaccinato o hai un test negativo o dimostri di aver avuto il covid e hai l'immunità".

Cosa succede con i bambini? Ne hanno bisogno anche loro?

Sophie IN 'T VELD, eurodeputata, Paesi Bassi, Renew: "Gli Stati membri decidono. Abbiamo spinto molto per una piena armonizzazione attraverso l'Europa per avere una sola regola e la gente per sapere cosa aspettarsi ea cosa prepararsi. Ma gli Stati membri hanno insistito".

Cosa serve ? Solo per viaggiare o può essere utilizzato anche per altri scopi?

Juan Fernando Lopez Aguilar, eurodeputato spagnolo, socialista: "Ci sarà circolazione delle persone, ma non libera circolazione dei dati. E inoltre, è anche un dato di fatto che le limitazioni proposte impediscono a qualsiasi Stato membro di provare a utilizzare questi dati per qualsiasi altro mezzo che il ripristino di Schengen e della libera circolazione".