EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Covid: ricoverati sotto quota 10 mila,prima volta da ottobre

218 morti,ma 85 in Campania da mesi scorsi. Totale oltre 125mila
218 morti,ma 85 in Campania da mesi scorsi. Totale oltre 125mila
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 21 MAG - Sono 5.218 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 5.741. Sono invece 218 le vittime in un giorno, in aumento rispetto a ieri quando erano state 164, ma pesa molto un riconteggio della Campania che ha comunicato 85 vittime dei mesi scorsi. Sono 269.744 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati; ieri i test erano stati 251.037. Il tasso di positività è dell'1,9%, in calo rispetto al 2,3% di ieri (-0,4%). Sono 9.925 i pazienti ricoverati con sintomi nei reparti Covid degli ospedali, quindi di nuovo sotto quota 10 mila per la prima volta dal 22 ottobre. Il calo nelle ultime 24 ore è stato di 458 unità. In terapia intensiva ci sono invece 1.469 persone, in calo di 75 rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri sono stati 51 (ieri 69). In totale i casi dall'inizio dell'epidemia sono 4.183.476, i morti 125.028. I dimessi ed i guariti sono 3.766.660, con un incremento di 12.695 unità nelle ultime 24 ore. Gli attualmente positivi sono 291.788, in calo di 7.698 rispetto a ieri. In isolamento domiciliare ci sono 280.394 persone (-7.165 rispetto a ieri). (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Serbia, si torna a discutere di un'enorme miniera di litio di Rio Tinto a Jadar

Le notizie del giorno | 17 giugno - Serale

Corea del Nord: il 18 giugno Putin a Pyongyang da Kim Jong-un, è la prima volta dal 2000