ULTIM'ORA
Advertising
This content is not available in your region

Vaccini: assessore sanità Veneto, 512mila già somministrati

172mila seconde dosi, 18 mila inoculazioni al giorno
172mila seconde dosi, 18 mila inoculazioni al giorno
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – VICENZA, 14 MAR – “Con i dati aggiornati ad oggi
siamo arrivati in Veneto a 512 mila vaccini somministrati, di
cui 172 mila sono già seconde dosi, quindi persone che hanno
completato il ciclo”. Sono questi i numeri aggiornati delle
vaccinazioni anti-Covid in Veneto resi noti stamane
dall’assessore regionale alla sanità, Manuela Lanzarin, presente
in Fiera di Vicenza, alla presentazione della campagna vaccinale
anti-Covid in tutte le Usl regionali. “Attualmente stiamo continuando con una media di 18 mila
vaccinazioni al giorno – ha aggiunto Lanzarin – ma l’obiettivo è
quello di procedere con una crescita graduale, già da questa
settimana, in base agli arrivi e agli approvvigionamenti, ad
arrivare alle 50 mila dosi giornaliere in tutto in Veneto nei 58
punti vaccinali distribuiti a livello regionale”. “Le varie Usl stanno per riorganizzare – ha aggiunto
l’assessore alla sanità – per ampliare i punti di vaccinazione,
proprio con l’obiettivo di arrivare al tetto delle 50 mila che
ci siamo prefissi”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.