ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Rapine violente a coetanei, 4 minori arrestati a Milano

Di ANSA
Picchiati e derubati nei parchi
Picchiati e derubati nei parchi
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 27 FEB – La Polizia di Stato, a Milano, ha
eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip del
Tribunale per i Minorenni nei confronti di quattro minori di età
compresa tra 15 e 16 anni, appartenenti ad una “baby gang”
responsabile di numerose rapine nel corso degli ultimi mesi in
diversi parchi cittadini, in particolare nel Parco Solari e
nelle zone vivine. Le indagini della Squadra Investigativa del Commissariato
Porta Genova, iniziate diversi mesi fa e ancora in corso, hanno
consentito di riconoscere i quattro ragazzi (due italiani, un
cingalese ed un salvadoregno) come autori di oltre dieci rapine
messe a segno con modalità particolarmente violente. In gruppo, avvicinavano i coetanei con vari pretesti, ad
esempio chiedendo una sigaretta o cinque euro in prestito, per
picchiarli prendendo loro cellulari, denaro e capi di
abbigliamento. Tre dei giovani sottoposti alla misura sono stati collocati
in comunità rieducative della Lombardia, mentre il più grande è
stato portato nel carcere minorile Beccaria. Sono tuttora in corso indagini su altre rapine ed
aggressioni, commesse da minori nella stessa area. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.