ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid: in teatro Bari cibo per lavoratori dello spettacolo

Iniziativa di Teatri di Bari, Banco Opere di Carità e sindacati
Iniziativa di Teatri di Bari, Banco Opere di Carità e sindacati
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BARI, 18 MAR – Da domani gli spazi del Teatro Kismet
di Bari, per la prima volta, saranno messi a disposizione per la
distribuzione dei sostegni alimentari ai lavoratori dello
spettacolo del territorio. Al momento sono 100 i beneficiari
previsti, dei settori teatrale, musicale, cinematografico,
televisivo e dello spettacolo viaggiante, costretti a subire gli
effetti della crisi economica seguita all’ondata di pandemia che
ha portato al blocco delle attività dal vivo. Diventa così operativa la collaborazione tra Teatri di Bari e
Banco delle Opere di Carità di Bari, che a livello territoriale
fornisce derrate alimentari alle persone in difficoltà.
Un’operazione realizzata grazie al programma comunitario Fead,
Fondo di aiuti europei agli indigenti, che sostiene gli
interventi nei paesi dell’Unione europea per fornire cibo o
un’assistenza materiale.
All’iniziativa aderiscono i sindacati Slc Cgil Puglia, Fistel
Cisl Puglia, Uilcom/Uil Puglia e Agis Puglia e Basilicata. La
distribuzione nella struttura in strada San Giorgio Martire 22/F
(zona Stanic) avverrà ogni venerdì a partire da domani,
esclusivamente previa prenotazione, dalle 10 alle 12 e dalle 16
alle 18.30. La documentazione da presentare e i dettagli sui
requisiti è disponibile al link http://bit.ly/BancoOpereTdb.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.