This content is not available in your region

Zaia, assessore si deve quantomeno scusare

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Donazzan aveva cantato 'Faccetta Nera' alla radio
Donazzan aveva cantato 'Faccetta Nera' alla radio

(ANSA) – VENEZIA, 11 GEN – “L’asessore si deve quantomeno
scusare. Conosco la sua sensibilità. Non l’ho sentita, penso che
le scuse siano doverose”. Lo ha detto il presidente del veneto
Luca Zaia, a proposito delle polemiche sull’assessore Elena
Donazzan che aveva intonato ‘Faccetta nera’ alla radio. Sulle
richieste di dimissioni “prendo atto delle richieste. me ne
arrivano ogni giorno”, ha concluso Zaia. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.