ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Vaccini: dosi a parenti, tolto incarico a due medici Modena

E a un volontario. Ieri secondo sopralluogo Nas a Baggiovara
E a un volontario. Ieri secondo sopralluogo Nas a Baggiovara
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MODENA, 09 GEN – Due medici e un volontario della
pubblica assistenza sono stati ‘sospesi’ dall’incarico che
avevano al centro vaccinale dell’ospedale modenese di
Baggiovara. Il provvedimento dell’Ausl di Modena, riporta la
stampa locale, è stato preso nei confronti degli operatori che
la sera del 5 gennaio scorso avrebbero chiamato parenti per
somministrare loro sei dosi di vaccino anti Covid avanzate a
fine giornata e che se non utilizzate sarebbe dovute essere
buttate via. Sull’episodio sono state avviate indagini, tant‘è che ieri i
Nas di Parma con i Carabinieri del comando provinciale di Modena
sono tornati a Baggiovara per un secondo sopralluogo. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.