ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Migranti: incendio nel Cara di Bari, nessun ferito

Distrutte quattro unità abitative
Distrutte quattro unità abitative
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BARI, 29 NOV – Un incendio, per cause ritenute
accidentali, si è sviluppato all’interno di uno dei moduli del
Centro di accoglienza per richiedenti asilo di Bari-Palese. A
quanto si apprende, le fiamme si sarebbero poi propagate ad
altre tre unità abitative, danneggiando e rendendo inagibili
complessivamente le quattro unità del modulo, due delle quali
erano già in disuso da tempo e le altre due occupate da quattro
persone.
I migranti, tutti illesi, sono stati trasferiti in altri moduli
in attesa della messa in sicurezza. Sono intervenuti i Vigili
del Fuoco per spegnere l’incendio e i poliziotti della Questura
di Bari. Attualmente nel Cara sono ospitati 450 richiedenti
asilo. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.