ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Migranti: 72 soccorsi al largo Calabria, portati a Crotone

Uno trasferito in ospedale. Ci sono anche 10 donne e 10 bambini
Uno trasferito in ospedale. Ci sono anche 10 donne e 10 bambini
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CROTONE, 05 DIC – Settantadue persone sono state
soccorse dalla Capitaneria di porto di Crotone al largo della
costa calabrese. Si trovavano a bordo di un barcone alla deriva
anche per via delle condizioni meteo con mare molto mosse. I 72
migranti, tra i quali10 donne e 10 bambini, sono stati
trasferiti sulla motovedetta della Guardia costiera che si è
diretta al porto di Crotone dove è avvenuto lo sbarco in
sicurezza coordinato dalla Prefettura con la collaborazione dei
medici del Suem 118 e della Croce Rossa Italiana. Una persona
risultata ferita è stata portata in ospedale. Il gruppo,
composto in gran parte da cittadini curdi ed afgani, è partito
dalle coste turche. Dopo lo sbarco, i migranti sono stati trasferiti nel Centro
di accoglienza di Isola Capo Rizzuto dove, nell’ambito delle
misure anti covid, saranno sottoposti a tampone e trascorreranno
la quarantena prevista dalla procedure per contenere la
diffusione del virus. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.