ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Migranti: in 32 sbarcano in Salento, arrestato lo scafista

Tra loro sei minorenni non accompagnati
Tra loro sei minorenni non accompagnati
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CASTRIGNANODELCAPO (LECCE), 17 NOV – Un veliero
con a bordo 32 uomini, tra i quali sei minorenni non
accompagnati, di nazionalità afghana, iraniana, siriana e
bengalese, è stato intercettato nella tarda serata di ieri da
mezzi navali della Guardia di finanza al largo di Santa Maria di
Leuca. I migranti sono stati condotti in porto e soccorsi dai
volontari della Croce rossa muniti dei dispositivi di protezione
individuale. I migranti erano stremati dalla traversata e in
ipotermia, ma in discrete condizioni di salute. Per uno di loro,
tra l’altro trovato positivo al Covid, si è reso necessario il
ricovero presso l’ospedale di Tricase dove è stato posto in
isolamento. Tutti sono stati trasferiti al centro di prima accoglienza
don Tonino Bello di Otranto .
Un uomo di nazionalità iraniana, 32 anni, sospettato di essere
lo scafista, è stato arrestato con l’accusa di favoreggiamento
dell’immigrazione clandestina. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.