ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Droga e camorra, 20 arresti nel Casertano

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Sequestrati 20 kg hashish, 100 cocaina, 60mila euro e 4 pistole
Sequestrati 20 kg hashish, 100 cocaina, 60mila euro e 4 pistole
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – NAPOLI, 28 LUG – Con il benestare del clan Belforte
di Marcianise (Caserta), gestivano due piazze di spaccio di
hashish, cocaina e marijuana nei comuni casertani di San Marco
Evangelista e San Nicola la Strada, rifornendosi da persone
legate alle cosche napoletane. E’ l’accusa che ha portato agli
arresti 20 persone, destinatarie di ordinanze di custodia
cautelare (17 in carcere e tre ai domiciliari) emesse dal Gip
del Tribunale di Napoli su richiesta della Direzione
Distrettuale Antimafia partenopea. Le indagini, realizzate dal
carabinieri del Nucleo Investigativo di Caserta, fotografano un
periodo che va dal 2017 al 2018, ovvero fino all’arresto del
promotore del traffico, il 43enne Giuseppe Orefice, più volte
arrestato, che riforniva di droga il 35enne Giovanni Capuano,
che a sua volta si occupava di spacciare a San Marco
Evangelista. Nel corso delle indagini sono stati sequestrati 20
kg di hashish, 100 di cocaina e 60mila euro in contati oltre a
quattro pistole e un giubbotto antiproiettile. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.