ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Morto a 67 anni il pugile Leon Spinks, che tolse il titolo a Muhammad Ali

Access to the comments Commenti
Di Cinzia Rizzi Agenzie:  ANSA
euronews_icons_loading
Morto a 67 anni il pugile Leon Spinks, che tolse il titolo a Muhammad Ali
Diritti d'autore  David Pickoff/AP1978
Dimensioni di testo Aa Aa

L'ex campione di pugilato Leon Spinks è morto. Il 67enne del Missouri si è spento a Las Vegas, dopo una lunga lotta contro un male incurabile.

Spinks fu medaglia d'oro da dilettante nella categoria dei mediomassimi alle Olimpiadi di Montreal nel 1976. Ma fu due anni dopo, il 15 febbraio del 1978, che scrisse la storia. A soli 24 anni strappò infatti il titolo di campione del mondo dei pesi massimi all'allora 36enne Muhammad Ali. Gli ci vollero 15 round per trionfare ai punti e collezionare le prime pagine dei giornali di tutto il mondo. Bastarono solo sette mesi ad Ali per prendersi la rivincita riconquistando per l'ultima volta il titolo.

Tra i due incontri, Spinks fu al centro di alcuni scandali, come il possesso di droga e il ritiro della patente per guida pericolosa. Si ritirò nel 1995, a 42 anni, dopo essere stato sconfitto da Fred Houpe.