ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Erutta lo Stromboli. Alta colonna di cenere e fumo sull'isola

euronews_icons_loading
Stromboli
Stromboli   -   Diritti d'autore  INGV
Dimensioni di testo Aa Aa

Una nuova forte esplosione dal cratere vulcanico dello Stromboli, nell'arciplago siciliano delle Eolie, ha provocato l'emissione di una alta nube lavica e una pioggia di cenere sull'isola. Materiale piroclastico è caduto anche sul centro abitato, ma non si registrano danni né a cose né a persone.

L'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha diffuso le immagini registrate dalla rete di sorveglianza, specificando che si tratta dell'esplosione di maggiore intensità finora osservata, e che i prodotti emessi sono ricaduti abbondantemente lungo la Sciara del Fuoco.

Dal punto di vista sismico l'evento si presenta come una sequenza di esplosioni e di frane della durata di quattro minuti, ma non si segnalano finora variazioni significative del tremore vulcanico.