ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Cinema: Juliette Binoche premiata al Festival di Zurigo

euronews_icons_loading
AP Photo
AP Photo   -   Diritti d'autore  Britta Pedersen/(c) Copyright 2019, dpa (www.dpa.de). Alle Rechte vorbehalten
Dimensioni di testo Aa Aa

L'attrice francese Juliette Binoche ottiene un riconoscimento alla carriera al 16esimo Festival del Cinema di Zurigo.

Già premio Oscar, la 56enne parigina ha ricevuto il Golden Icon Award, in passato assegnato a personaggi del calibro di Cate Blanchett, Glenn Close ed Arnold Schwarzenegger.

Per l'attrice, la pandemia si è rivelato un periodo positivo a livello personale.

Jorg Carstensen/(c) Copyright 2019, dpa (www.dpa.de). Alle Rechte vorbehalten
AP PhotoJorg Carstensen/(c) Copyright 2019, dpa (www.dpa.de). Alle Rechte vorbehalten

"Ho lavorato tanto prima e volevo prendermi una pausa, quindi è stato un lasso temporale perfetto per me, perché potevo fare altre cose, cucinare per i miei figli, prendermi cura di mia madre e leggere, ho passato molto tempo a leggere perché quando lavoro non ne ho sempre il tempo, è stato quasi come un lusso".

Tante le pellicole che hanno visto protagonista la Binoche, tra cui "Il paziente inglese" ed il celebre "Chocolat".

È la prima volta che la più alta onorificenza del Festival del Cinema di Zurigo (ZFF) viene assegnata ad un'artista transalpina.