ULTIM'ORA
euronews_icons_loading
Devastazione al porto di Beirut

Sono emersi nuovi filmati che mostrano l'enorme esplosione che ha cancellato il porto di Beirut martedì scorso.
Il video indugia sull'esplosione e le sue conseguenze, nella sua interezza, perché la persona che ha filmato la scena era sufficientemente lontana per resistere all'onda d'urto che ne è seguita.

Il governo libanese si è dimesso lunedì in risposta all'ondata di rabbia scatenata dall'esplosione.

In un discorso televisivo, il primo ministro Hassan Diab ha detto: "Siamo facendo un passo indietro per poter stare con la gente e combattere la battaglia per il cambiamento al loro fianco".