ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Commissione UE: "Priorità alla salute pubblica e ai posti di lavoro"

euronews_icons_loading
Commissione UE: "Priorità alla salute pubblica e ai posti di lavoro"
Diritti d'autore  Comisión Europea
Dimensioni di testo Aa Aa

"Il coronavirus ci ha colpito come un meteorite, lasciando un cratere nell'economia europea". Così ha definito la pandemia il vice presidente esecutivo della Commissione, Valdis Dombrovskis, nel giorno della presentazione del pacchetto di primavera del semestre europeo. Bisogna concentrarsi in primis sulla salute pubblica e sulla protezione dei posti di lavoro e delle imprese.

"La necessità di investire nei nostri sistemi sanitari è più che mai necessaria, il bisogno di professionisti della salute è più che mai evidente", spiega il Commissario europeo per il lavoro,Nicolas Schmit. "Molti Paesi hanno dovuto mobilitarsi fortemente, per far fronte alla richiesta di ospedalizzazione".

Il coronavirus ci ha colpito come un meteorite, lasciando un cratere nell'economia europea
Valdis Dombrovskis
Vice presidente esecutivo della Commissione europea

Il pacchetto del semestre europeo è stato rielaborato e semplificato, per guidare i 27 Stati membri nel loro percorso, verso l'uscita dalla crisi. Le raccomandazioni sono strutturate attorno a due obiettivi: nel breve termine, mitigare le gravi conseguenze socioeconomiche, provocate dalla pandemia di Covid-19. Nel breve/medio termine, raggiungere una crescita sostenibile e inclusiva, che faciliti la transizione ecologica e quella digitale.

"Dobbiamo preservare il più possibile la capacità produttiva dell'economia europea, fornendo la necessaria risposta sanitaria, ma anche sostenendo le nostre aziende e il reddito delle persone", ha detto durante la conferenza stampa Dombrovskis.

Il vice presidente ha poi aggiunto che "al momento non si può fornire un orientamento sensato della politica di bilancio a medio termine, che verrà rivisto in autunno".