Cast fiction Rai si reinventa sul web

Cast fiction Rai si reinventa sul web
Dal 26 aprile sui social una serie in sette episodi
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 20 APR - In tempi di coronavirus e con il mondo di cinema e televisione sostanzialmente al palo, alcuni attori e parte del cast tecnico della serie televisiva Rai "Il paradiso delle signore" si reinventa e mette in piedi l'inedita web serie "Dieci giorni almeno". Un progetto a budget zero, nato dall'idea dell'attore Emanuel Caserio e realizzata esclusivamente con gli smartphone all'interno degli appartamenti diventati improvvisati set televisivi. Il coordinamento è stato affidato a Vittorio Torre, anche montatore, mentre trama e scrittura sono di Massimiliano Mattiello. "Dieci giorni almeno" è una serie dramedy in 7 episodi disponibile a partire dal 26 aprile su YouTube e sui canali social Instagram e Facebook del progetto. I protagonisti vestiranno i panni del cast artistico e tecnico di un cortometraggio, alle prese con tutte le difficoltà legate alla quarantena. Dall'attore insicuro al casting director, dalla regista alla scenografa, tutti daranno vita a una serie che promette anche di strappare un sorriso.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: la Russia consolida le posizioni intorno ad Avdiivka

Spagna: indagato per terrorismo l'indipendentista Carles Puigdemont

Le notizie del giorno | 29 febbraio - Serale