ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Lo stress della rete ai tempi del Covid-19

euronews_icons_loading
Lo stress della rete ai tempi del Covid-19
Diritti d'autore  Dati Bendo/ EU/Dati Bendo
Dimensioni di testo Aa Aa

Stai sereno, fai i tuoi stiramenti e respira. Il web ti vuole bene. E grazie alla rete rimaniamo tutti connessi, magrado le sue maglie abbiano una resistenza limitata

I padroni della fibra riscuoto i sentiti ringraziamenti del commissario europeo per il digitale Thierry Breton. Per aver ridotto lo standard qualitativo dei video ; e alleggerito il peso per la rete per un mese

In queti giorni di isolamento le major di internet calcolano un aumento di circa il 40 per cento del traffico

Per Chintan Patel di Cisco:

“Le reti globali e internet hanno la capacità necessaria. C’è sempre stato un potenziale di riserva nelle reti, nel mondo e in Europa. E stiamo lavorando con i nostri fornitori di servizi per rendere disponibile la capacità necessaria in questi momenti critici.

Le compagnie di telecomunicazione mettono affermano di fare il possibili per le regioni più colpite dal virus.

Alessandro Gropelli, portavoce della European Telecommunications Network Operators, dice:

“utenti ordinari, imprese e studenti alle prese con i corsi a distanza, possono approfittare di offerte dati gratuite o illimitate, in molti paesi, in particolare quelli più contagiati come il l’italia, la Spagna e il Belgio"

Tutto va benone, quindi, potremo utilizzare internet senza timore, quanto ci pare. Come disse il poeta. Ai posteri l’ardua sentenza