Musica: è morto Kenny Rogers

Musica: è morto Kenny Rogers
Diritti d'autore Mark Humphrey/Copyright 2017 The Associated Press. All rights reserved.
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il cantante country si è spento per cause naturali a 81 anni

PUBBLICITÀ

Kenny Rogersè morto a 81 anni nella sua casa in Georgia. L'artista eclettico, che amava definirsi un cantante country, si è spento per morte naturale.

Ha venduto milioni di dischi, ha vintro tre Grammys e ha fatto l'attore in alcuni film basati sulle sue canzoni, tra cui "The Gambler", che l'ha reso celeberrimo negli anni 70 e 80.

L'ultimo concerto dal vivo nel 2017, all'età di 79 anni.

Tra i suoi successi ricordiamo: "Lucille", "Lady", "Islands in the Stream".

Tra le sue compagne di lavoro più affezionate c’è stata Dolly Parton, con cui Rogers ha condiviso diversi progetti, l’ultimo nel 2013: "You can’t make old friends".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, il più longevo leader repubblicano Mitch McConnell si dimette

Stati Uniti, Donald Trump dichiarato ineleggibile anche in Illinois: annuncia ricorso

Scoppio portellone aereo: a Boeing 90 giorni per rispettare gli standard di sicurezza