Medico in quarantena fa i certificati

Medico in quarantena fa i certificati
In zona rossa non smette di lavorare. Sta in ambulatorio isolata
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 26 FEB - Nemmeno la quarantena ha potuto fermare una caparbia dottoressa che si trova a operare, da giorni, con l'emergenza Coronavirus, nella cosiddetta zona rossa nel Lodigiano. La donna, medico di base, piuttosto che stare a casa sente i pazienti al telefono, dietro un vetro di una stanza del suo ambulatorio, e rilascia i certificati da una fessura, con i guanti e la mascherina. La donna opera tra Lodi e Sant'Angelo Lodigiano: "Qui vedo ogni giorno nuovi colleghi finire in quarantena - racconta all'ANSA - e da oggi ci sono anche io, avendo visitato un positivo. Ma non posso fermarmi, siamo sempre meno. Allora invece che starmene a casa vado in ambulatorio, dove sono ora, parlo con i miei pazienti senza alcun contatto, con il telefonino, da una stanza in corridoio, e gli passo eventuali certificati con tutte le precauzioni del caso. Ora mi scusi, devo andare a rispondere".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Cina tenta di negoziare colloqui tra Russia e Ucraina, Berlino accusa Mosca della fuga di notizie

Svizzera, referendum pensioni: sì ad aumento, no all'età a 66 anni

Russia, sei membri dell'Isis uccisi dall'antiterrorismo in Inguscezia