ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Coronavirus:in discussione anche Italia-Inghilterra di rugby

Coronavirus:in discussione anche Italia-Inghilterra di rugby
Ministro Gb non esclude misura precauzionale, dopo caso Irlanda
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – LONDRA, 26 FEB – L’emergenza coronavirus potrebbe
mettere in discussione, dopo Irlanda-Italia di rugby, anche la
partita del Sei Nazioni tra gli azzurri e l’Inghilterra, in
calendario fra 5 settimane. Dopo il suggerimento rivolto ieri
dal dicastero della Sanità irlandese alla federazione di
cancellare il match del 7 e la decisione della federazione
irlandese di non far svolgere quell’incontro – rinviato a data
da destinarsi -, oggi il ministro britannico della Salute, Matt
Hancock, non ha escluso di poter dare la stessa indicazione
sulla partita successiva. Sollecitato da parlamentari d’opposizine durante un dibattito
a Westminster, Hancock si è impegnato a consultare il ministro
dello Sport, Oliver Dowden, esperti e vertici della Federazione
rugby per valutare al momento opportuno eventuali provvedimenti
su Italia-Inghilterra. “Il nostro obiettivo è minimizzare ogni
disagio sociale e rispettare i tifosi di rugby, ma al contempo
garantire la salute pubblica: è un equilibrio difficile, ne
discuteremo”, ha affermato, aggiungendo di volersi coordinare
anche con il collega irlandese.(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.