ULTIM'ORA

'Ndrangheta, sequestro beni da 200 mln

'Ndrangheta, sequestro beni da 200 mln
Riconducibili a 4 imprenditori contigui a cosche più importanti
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – REGGIOCALABRIA, 19 NOV – É in corso a Reggio
Calabria un’operazione della Guardia di finanza, dei carabinieri
e della Dia, con il coordinamento della Dda, diretta dal
Procuratore della Repubblica, Giovanni Bombardieri, per
l’esecuzione di un provvedimento di sequestro di beni mobili ed
immobili per un valore di duecento milioni di euro riconducibili
a quattro imprenditori reggini. Gli imprenditori destinatari del provvedimento di sequestro
sono indiziati di appartenenza o contiguità alle più importanti
cosche di ‘ndrangheta di Reggio Calabria.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.