ULTIM'ORA

Spadafora al Quirinale con paralimpici

Spadafora al Quirinale con paralimpici
Ministro: 'Testimonianza che diversità non è ostacolo alla vita'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 14 NOV – “Che bella emozione ho provato
stamattina al Quirinale”. Inizia così il pensiero del ministro
per le politiche giovanili e lo sport Vincenzo Spadafora,
invitato stamane dal Presidente della Repubblica Sergio
Mattarella a presenziare alla visita della nostra nazionale di
nuoto paralimpico e degli azzurrini paralimpici medagliati agli
European Para Youth Games in Finlandia. “I nostri nuotatori – ha aggiunto Spadafora in un post su
Facebook – hanno sbaragliato tutti agli ultimi mondiali di
Londra, arrivando primi nel medagliere con ben 20 d’oro, 18
d’argento e 12 di bronzo. Questo successo, oltre ad essere
rilevante per lo sport italiano, è d’ispirazione per tantissimi
ragazzi”. “Nel tempo – conclude il ministro – attraverso le
imprese di atleti come loro, l’idea di disabilità è
sostanzialmente scomparsa, diventando piuttosto testimonianza
viva del valore profondo della diversità che non è ostacolo alla
vita, bensì presupposto per superare pregiudizi e diffidenze”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.