EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Spadafora al Quirinale con paralimpici

Spadafora al Quirinale con paralimpici
Ministro: 'Testimonianza che diversità non è ostacolo alla vita'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 14 NOV - "Che bella emozione ho provato stamattina al Quirinale". Inizia così il pensiero del ministro per le politiche giovanili e lo sport Vincenzo Spadafora, invitato stamane dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella a presenziare alla visita della nostra nazionale di nuoto paralimpico e degli azzurrini paralimpici medagliati agli European Para Youth Games in Finlandia. "I nostri nuotatori - ha aggiunto Spadafora in un post su Facebook - hanno sbaragliato tutti agli ultimi mondiali di Londra, arrivando primi nel medagliere con ben 20 d'oro, 18 d'argento e 12 di bronzo. Questo successo, oltre ad essere rilevante per lo sport italiano, è d'ispirazione per tantissimi ragazzi". "Nel tempo - conclude il ministro - attraverso le imprese di atleti come loro, l'idea di disabilità è sostanzialmente scomparsa, diventando piuttosto testimonianza viva del valore profondo della diversità che non è ostacolo alla vita, bensì presupposto per superare pregiudizi e diffidenze".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Armenia, proteste contro il governo per i villaggi ceduti all'Azerbaigian

L'Europa che voglio: tecnologia e transizione digitale, cosa farei da europarlamentare

Turbolenza su un volo dal Qatar diretto in Irlanda: almeno 12 feriti