ULTIM'ORA

Azzurri: prove anti-Bosnia

Azzurri: prove anti-Bosnia
E' duello Zaniolo-Tonali per sostituire l'infortunato Verratti
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FIRENZE, 12 NOV – Un solo allenamento ma intenso per
la Nazionale di Roberto Mancini oggi pomeriggio a Coverciano: il
ct ha fatto molte esercitazioni tecnico-tattiche in vista degli
ultimi due impegni di qualificazione europea, il 15 novembre a
Zenica contro la Bosnia di Dzeko e Pjanic e il 18 a Palermo con
l’Armenia. Se la difesa sembra ormai decisa per la trasferta di
venerdì, con Donnarumma tra i pali, i rientranti Florenzi e
Emerson sulle fasce e la coppia di centrali formata da Bonucci
(che alla prossima gara raggiungerà Facchetti per presenze
azzurre, a quota 94) e Acerbi, il rebus maggiore riguarda il
centrocampo dove al momento appaiono certi della maglia Jorginho
e Barella: chi colmerà l’assenza dell’infortunato Verratti? In
rampa di lancio uno tra Zaniolo e Tonali, ma non è da escludere
Bernardeschi provato molto in quel ruolo durante il raduno di un
mese fa. Lo juventino, in ballottaggio con Chiesa, potrebbe però
anche formare il tridente offensivo insieme ad uno tra Belotti e
Immobile

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.