ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Manuel, 16 anni ad autori aggressione

Manuel, 16 anni ad autori aggressione
Riconosciuta la premeditazione, accusati di tentato omicidio
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 9 OTT – Gli autori dell’aggressione al
nuotatore Manuel Bortuzzo e alla fidanzata sono stati condannati
a 16 anni. Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzano erano accusati di
duplice tentato omicidio. Il gup ha riconosciuto la
premeditazione. Il fatto avvenne la notte tra il 2 e 3 febbraio
scorso nel quartiere Axa, a Roma. Bortuzzo raggiunto da un
proiettile è rimasto paralizzato alle gambe. La Procura aveva
chiesto una condanna a 20 anni ciascuno.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.