Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Accoltella rivale in villaggio sisma

Accoltella rivale in villaggio sisma
Arrestato per tentato omicidio in struttura sfollati terremoto
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TOLENTINO (MACERATA), 3 OTT – Accoltella il rivale
in amore, colpendolo al torace, e viene arrestato per tentato
omicidio. Il fatto è avvenuto nel villaggio container di
Tolentino, struttura allestita per dare alloggio a coloro che
hanno avuto la casa danneggiata dal terremoto del 2016. E
sfollati sono i due protagonisti: l’aggressore è un impiegato di
58 anni, incensurato, il ferito un operaio di 44 anni, del
luogo, finito in ospedale con una ferita di arma da taglio e
prognosi di 10 giorni. La lite sarebbe scoppiata per motivi
sentimentali a causa di una donna contesa tra i due. Il 58enne
ha afferrato un coltello da cucina con una lama lunga 14 cm,
cercando più volte di colpire l’altro, riuscendo a raggiungerlo
al torace: la lama si è fermata su una costola, evitando
conseguenze più gravi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri,
che hanno bloccato l’aggressore e lo hanno portato in caserma, e
il 118, che ha trasportato il ferito in ospedale. Il 58enne è
finito ai domiciliari in attesa del processo per direttissima.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.