Genova impone lo stop a vecchia "Vespa"

Genova impone lo stop a vecchia "Vespa"
Ordinanza in vigore da novembre contro mezzi inquinanti
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 25 SET - Genova dice stop alle 'vecchie Vespe' e ai mezzi inquinanti. E' stata firmata dal sindaco Marco Bucci, e sarà in vigore dall'1 novembre, l'ordinanza contro auto e moto inquinanti e che, nella città con il più alto numero di scooter d'Italia, è stata soprannominata "ordinanza anti Vespa" visto che costringerà al garage molti modelli come ad esempio i 'vesponi' Px. In base al documento, proposto dall'assessore alla Mobilità Matteo Campora, si dispone, tra l'altro, il divieto di circolazione in un'ampia zona del centro città tra Di Negro, la Foce e Circonvallazione con esclusione della strada sopraelevata "Aldo Moro" e le relative rampe di accesso, nella fascia oraria dalle 7 alle 19 di tutti i giorni feriali. L'ordinanza è per autoveicoli privati a benzina Euro1; autoveicoli privati alimentati a diesel Euro 2; ciclomotori e motocicli Euro 1; ciclomotori e motocicli a motore termico a due tempi di categoria inferiore o uguale a Euro 1.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia: il candidato anti guerra Nadezhdin bocciato anche dalla Corte Suprema

Le notizie del giorno | 22 febbraio - Pomeridiane

Migranti, l'Albania approva l'accordo sui Cpr dell'Italia