Azienda Smaltiva rifiuti metallici

Azienda Smaltiva rifiuti metallici
In tre anni quasi 10mila tonnellate, 79 indagati nel Salento
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - LECCE, 19 SET - La guardia di finanza ha sottoposto a sequestro preventivo un'azienda di Surano (Lecce) che per quasi tre anni avrebbe operato illecitamente e senza autorizzazioni nella raccolta, trasporto e commercializzazione di quasi 10 mila tonnellate di materiale metallico per un valore complessivo di oltre 2,4 milioni di euro. Il sequestro è stato disposto dal gip di Lecce Edoardo D'Ambrosio, nell'ambito di una inchiesta della Direzione distrettuale antimafia di Lecce che vede indagate 79 persone tra amministratori, dipendenti e collaboratori del complesso aziendale. Gli indagati sono accusati di avere, in concorso tra loro, attraverso l'allestimento di mezzi e attività continuative organizzate, acquistato e gestito abitualmente ed abusivamente ingenti quantitativi di rifiuti speciali provenienti da numerosi conferitori della zona dediti all'attività di raccolta, trasporto e commercializzazione di materiale metallico.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Olimpiadi di Parigi 2024, allerta per la sicurezza: dubbi sulla cerimonia di apertura sulla Senna

Roma, allerta per la sicurezza. L'ambasciatore israeliano: "Minacce anche in Italia"

Zaporizhzhia probabilmente non salterà in aria, ma l’Europa è comunque pronta al peggio