ULTIM'ORA

Eurojust: in vigore un registro giudiziario anti terrorismo europeo

Eurojust: in vigore un registro giudiziario anti terrorismo europeo
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il registro giudiziario antiterrorismo europeo è entrato in vigore.

Sarà gestito da Eurojust, l'unità di cooperazione giudiziaria dell'Unione, con sede all'Aia.

Il suo scopo è rafforzare e accelerare i procedimenti giudiziari per combattere il terrorismo e migliorare la sicurezza.

Eurojust sarà ora in grado di stabilire i collegamenti tra i casi di terrorismo nei diversi Stati membri e di fornire alle autorità nazionali informazioni tempestive e le necessarie misure da seguire.

"Eurojust svolge un ruolo fondamentale di sostegno nella lotta contro il crimine e il terrorismo transnazionali. Lo scambio rapido dei dati può determinare l’efficacia delle indagini e questo nuovo strumento consentirà a Eurojust di proteggere meglio gli europei dal terrorismo" ha dichiarato la Commissaria per la Giustizia, i consumatori e la parità di genere Věra Jourová.

Nel suo intervento all'inaugurazione ufficiale del registro, il Commissario per l'Unione della sicurezza Julian King ha dichiarato: "Il nuovo registro giudiziario antiterrorismo aiuterà i giudici e i pubblici ministeri a stabilire proattivamente i nessi tra i casi per garantire che criminali e terroristi non restino impuniti. Questo nuovo strumento è un altro mattone dell'Unione della sicurezza"ha affermato il Commissario per l'Unione della sicurezza Julian King nelsuo intervento all'inaugurazione ufficiale del registro.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.