Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

18enne ucciso: per lui concerto-evento

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – NUORO, 5 SET – A un anno dal delitto, Macomer
tributa un concerto alla memoria di Manuel Cadeddu, il 18enne
massacrato a colpi di piccone e badile l’11 settembre 2018 sulle
sponde del lago Omodeo e poi sepolto in un terreno di Ghilarza,
dove venne scoperto un mese dopo il delitto. Il 13 settembre
sarà una giornata dedicata alla giovane vittima, un evento
all’insegna della musica rap e techno ma non solo: i ragazzi del
paese realizzeranno un murales su cui fisseranno le impronte
delle loro mani. Sarà la firma del “Concerto in memoria di Manuel” con inizio
alle 18.30 nel centro polifunzionale di Sertinu. Un’iniziativa
con la parola d’ordine “Mai più”, voluta dalla madre del 18enne
ucciso, Fabiola Berardi, e dalla cugina, Alessia Carta, in
collaborazione con l’associazione ProPositivo, il Forum Giovani
di Macomer e il Comune. Sul palco saliranno Mose Concas, Menhir
e Cool Caddish, tre artisti da anni impegnati nel sociale, a cui
seguiranno due giovani dj, Marco Cogotzi e Lelle Cinus.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.