ULTIM'ORA
euronews_icons_loading
L'Ecuador chiude il confine ai migranti venezuelani

Lunedì 26 agosto l'Ecuador ha chiuso il confine a centinaia di venezuelani in attesa di attraversare. Sono entrate a pieno regime le nuove restrizioni da Quito sui migranti in fuga dal Venezuela.

L'Ecuador richiede ora un visto per i cittadini venezuelani: più di 85.000 migranti venezuelani sono entrati nel Paese dalla Colombia nell'ultimo mese prima delle nuove misure. Attualmente in Ecuador vivono circa 320.000 venezuelani. Il governo stima che la cifra potrebbe salire a quasi mezzo milione entro la fine dell'anno.