Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Duarte, tremavo per chiamata Maldini

Duarte, tremavo per chiamata Maldini
"Essere in rossonero un sogno, lotterò su ogni pallone"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA), 08 AGO – ‘‘Mio padre è sempre stato un grande fan di
Paolo Maldini, ero al centro commerciale quando ho ricevuto la
sua chiamata.- Quando ho letto il nome ho iniziato a tremare. Ho
risposto, ma non sapevo cosa dire, ero molto nervoso’‘. Il nuovo
acquisto del Milan, Leo Duarte, rivela questa retroscena nella
sua prima intervista, rilasciata a Milan Tv. ‘‘Sono molto felice
di essere qui – aggiunge il difensore brasiliano -, quando penso
al Milan mi vengono in mente le serate in cui guardavo con papà
le partite di Champions League, tifando per i rossoneri. Oggi il
mio sogno è diventato realtà. Ogni bambino sogna di far parte di
questo grande club. Sarà un grandissimo onore per me giocare in
questo stadio’‘. Duarte ringrazia Paquetà, spiega che prenderà
il numero 43, che i suoi idoli brasiliani sono l’ex romanista
Juan e Thiago Silva e fa una ‘‘promessa’‘ ai tifosi: ‘‘Quello
che posso sempre garantire è impegno e voglia di vincere. Non mi
arrenderò su nemmeno un pallone’‘.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.