Carraro "ho pianto di gioia, ci credevo"

Carraro "ho pianto di gioia, ci credevo"
'Dedico bronzo a mia famiglia, all'allenatore e al fidanzato'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 23 LUG - "Ho pianto di gioia fino a poco fa, sono contentissima, non ho parole''. Non crede ai suoi occhi Martina Carraro dopo aver conquistato la medaglia di bronzo nei 100 metri rana ai Mondiali di nuoto in Corea del Sud. ''Ci ho creduto - ha aggiunto l'azzurra ai microfoni di Rai sport - l'attesa è stata snervante perché in genere non si gareggia così tardi alle dieci di sera. La dedico alla mia famiglia al mio allenatore a al mio fidanzato''.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Fonti vicine a Navalny: "Trattative per uno scambio di detenuti" poco prima della morte

Le notizie del giorno | 26 febbraio - Serale

Nato: Ungheria ratifica la richiesta d'adesione della Svezia. Budapest era l'ultimo ostacolo