Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Incendio Ogliastra, aperta inchiesta

Incendio Ogliastra, aperta inchiesta
Fascicolo a carico di ignoti ma si indaga su incauto agricoltore
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – NUORO, 16 LUG – Un fascicolo contro ignoti per
incendio doloso sarà aperto oggi dal Procuratore di Lanusei
Biagio Mazzeo, sugli incendi che, sabato a Tortolì e ieri a Bari
sardo, hanno distrutto quasi 900 ettari di macchia mediterranea
e messo in pericolo circa 6mila persone, prontamente evacuate da
camping, resort hotel e case private. Sul tavolo del procuratore il fascicolo con le indagini del
Corpo Forestale che sull’incendio di Tortolì ha individuato il
punto di innesco: un terreno a ridosso della spiaggia di Orrì
dove un agricoltore stava bruciando delle frasche. Sulla
responsabilità dell’uomo si stanno completando le indagini. “Gli incendi sono stati vasti e su più punti, difficile
credere che sia stata l’imprudenza contemporanea di diversi
agricoltori – ha detto all’ANSA il procuratore Mazzeo – Tuttavia
saranno le indagini a fare luce su questo punto e sulle
eventuali responsabilità. Per il momento, non avendo riscontri
più precisi, ipotizziamo l’incendio doloso e quindi l’ipotesi di
reato più grave”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.