EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Autobomba in Turchia sul confine con la Siria

Autobomba in Turchia sul confine con la Siria
Diritti d'autore Reuters (αρχείου)
Diritti d'autore Reuters (αρχείου)
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

3 sirani muoiono a Reyhanli in un'autobomba non distante dall'ufficio del locale governatore

PUBBLICITÀ

Un'autobomba ha ucciso 3 siriani a Reyhanli, nella provincia meridionale turca di Hatay. Le cause dell'esplosione, avvenuta a circa 750 metri dall'ufficio del locale governatore, non sono ancora chiare come ha riferito la locale prefettura.

Il presidente Erdogan ha subito parlato di matrice terroristica

"C'era una bomba nel veicolo. Le indagini al momento indicano che potrebbe esserci un legame con il terrorismo". Ha precisato il presidente turco.

C'è anche un ferito

Oltre ai tre occupanti dell'autobomba morti nella deflagrazione un passante risulta ferito. Nel maggio 2013 Reyhanli fu teatro di un grave attacco terroristico con l'esplosione di due autobomba che provocarono 53 morti. I tribunali turchi avevano comminato diversi ergastoli per l'attentato. Situata a circa 5 chilometri dal confine, la città è uno dei principali valichi di frontiera con la Siria.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turchia: Erdogan allenta il disegno di legge contro i cani randagi, 4mila a rischio soppressione

Mitsotakis e Erdogan ad Ankara: continuano i colloqui per normalizzare i rapporti tra i Paesi

Turchia, incidente in funivia: un morto e sette feriti, passeggeri bloccati per circa un giorno