Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Spaccio eroina davanti scuole, 3 arresti

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – SACILE (PORDENONE), 3 LUG – Spacciavano eroina
davanti alle scuole, anche a minorenni. E’ l’accusa nei
confronti di tre giovani donne arrestate dai Carabinieri di
Sacile, in provincia di Pordenone, al termine di un’indagine che
ha portato in carcere anche un tunisino e la sua compagna che,
secondo gli investigatori, erano i fornitori della droga. L’eroina veniva venduta davanti ad alcuni istituti di
Pordenone e di Zoppola. Il gip ha emesso anche cinque obblighi
di presentazione alla Polizia giudiziaria nei confronti di
altrettanti soggetti coinvolti a vario titolo nell’indagine. Arresti e perquisizioni sono stati eseguiti tra Venezia
Mestre, Lignano (Udine), Zoppola e Cordenons (Pordenone). I
particolari dell’indagine, partita ad aprile scorso, saranno
resi noti in una conferenza stampa in programma alle 11 al
Comando provinciale dei carabinieri di Pordenone.(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.