Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Muriel, mi sono sentito desiderato

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BERGAMO, 21 GIU – “Sono qui per dare il mio
contributo a una società in grande crescita e a una squadra che
da anni ha un’identità precisa”. Luis Muriel affida le prime
parole da giocatore dell’Atalanta a una video-intervista
dell’ufficio stampa del suo nuovo club. “Il presidente Percassi
e il mister Gasperini mi hanno trasmesso entusiasmo da subito – ha aggiunto -. Per me sentirmi desiderato è stato molto
importante”. L’ex prestito del Siviglia alla Fiorentina per
l’ultima mezza stagione indica come decisivo per la sua scelta
il compagno di nazionale: “Duvan Zapata è innamorato di Bergamo
e dell’ Atalanta, ultimamente in ritiro e in Copa America me ne
ha parlato moltissimo – chiude Muriel -. Siamo amici dai tempi
dell’Under 17 della Colombia, abbiamo fatto anche il mondiale
Under 20 insieme, scambiandoci spesso le posizioni in attacco.
Vengo in una realtà con giocatori forti, è bastato poco a
convincermi”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.