ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Portici verso Unesco, graffito più grave

Di ANSA
Portici verso Unesco, graffito più grave
La Polizia denuncia per imbrattamento aggravato due giovani
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, 15 GIU – I portici di Bologna sono
candidati per diventare patrimonio dell’Unesco ed è per questo
che realizzare un graffito sotto uno di essi può essere
considerato più grave rispetto a un muro ‘normale’. A due
giovani sorpresi e denunciati la scorsa notte all’angolo tra via
Mazzini e piazza Trento Trieste, nella prima periferia della
città, la polizia ha contestato infatti il reato di
imbrattamento, ma con l’aggravante che il bene deturpato è
ritenuto di interesse storico e artistico. Con questa aggravante, ipotizzata per la prima volta e che
dovrà comunque essere confermata dalla Procura, i due ragazzi,
21 e 23 anni, rischiano fino un anno di carcere e tremila euro
di multa. Gli agenti sono stati avvisati da un passante. I due
writer, incensurati, avevano vergato sul muro un ‘tag’ con
grosse lettere dell’alfabeto impresse con vernice bianca e nera.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.