Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Un tuffo nei villaggi medioevali di Minsk

Un tuffo nei villaggi medioevali di Minsk
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

MINSK (BIELORUSSIA) - Un museo all'aria aperta o un villaggio tradizionale? Questa settimana la nostra cartolina sarà spedita direttamente da un villaggio medioevale e, in occasione degli European Games che si terranno dal 21 al 30 giugno, sarà possibile approfittare anche di questo viaggio nel tempo.

Infatti, conoscere i costumi e le tradizioni dei Paesi è molto importante. Il giornalista di Euronews Sergey Sherbakov racconta e mostra questa parte dell'Est Europa - per la rubrica "Postcards" - ancora tutta da scoprire e in questo caso da riscoprire. Un posto unico dove sarà possibile imparare qualcosa della cultura locale e molto altro.

Il Museo, che vedrete in questo servizio, è un museo di architettura folclorico a poca distanza alla capitale Minsk. Qui è stato ricostruito un villaggio tradizionale bielorusso come quelli presenti diversi secoli fa. Letteralmente all'aria aperta. Reperti e manufatti storici autentici sono stati fatti confluire da diverse regioni della Bielorussia per l'occasione. Anche intere abitazioni, tipiche dei villaggi, sono state ricostruite.

Alexey Drupov, del Museo nazionale di architettura folclorica e di ambientazione rurale, spiega a Euronews il senso di questa rappresentazione: "Qui è possibile prendere familiarità con il vissuto di allora, i suoi riti folclorici e le sue danze tradizionali". Insomma proiettarsi nel medioevo, spesso bistrattato nel linguaggio comune attuale ("tornare al Medioevo" in senso spregiativo), qui acquisisce tutt'altro senso.

Come era vestito un cavaliere del medioevo di un villaggio tradizionale? Scoprirlo a Minsk potrà essere eccitante. Le terre in questione una volta appartenevano al Gran Duca della Lituania. E in particolare queste terre costituivano allora uno degli avamposti della resistenza contro il potere dei diversi ordini cavallereschi esistenti nell'Europa dell'Est, come l'ordine teutonico e lituano. Questo museo ospita spesso dei tornei cavallereschi per immergersi nella storia da cui sono attirati un gran numero di turisti.