Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Life Ball a Vienna per lottare contro l'Aids

Life Ball a Vienna per lottare contro l'Aids
Dimensioni di testo Aa Aa

Life Ball, uno dei piu' importanti eventi mondiali a sostegno della lotta all’Aids si è tenuto quest'anno nel cuore di Vienna con la partecipazione della drag queen Conchita Wurst e la performer statunitense Dita Von Teese. In un tripudio di colori la kermesse ha radunato artisti ben più che eccentrici. Dalla sua prima edizione nel 1993, Life Ball ha raccolto circa 30 milioni di euro per la lotta all'AIDS.

Per tutti coloro che a vario titolo hanno partecipato o solo assistito alla kermesse la lotta all'Aids è ancora attualissima e il desiderio finale è quello di veder tornare il sereno con l'arcobaleno.

Il canto di Lorna Luft

Non a caso l'artista statunitense Lorna Luft, figlia dell'attrice Judy Garland, ha cantato Somewhere Over the Rainbow che la madre aveva interpretato nel fil Il Mago di Oz).

Con la ventilata ipotesi della chiusura definitiva di Life Ball molte organizzazioni per l'Aids temono di perdere molti fondi considerati vitali. La speranza è che la municipalità della città di Vienna scongiuri lo stop definitivo dell'evento assumendone i costi dell'organizzazione per le future edizioni.

I dati della OMS

L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha stimato che circa 36,9 milioni di persone vivevano con l'Aids alla fine del 2017 e che ci sono ancora milioni di soggetti contagiati e un imponente numero di decessi causati da una malattia difficile da affrontare.