Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Corona assolto per contanti in soffitto

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 05 GIU – E’ definitiva l’assoluzione di
Fabrizio Corona dall’accusa di intestazione fittizia di beni per
la nota vicenda dei circa 2,6 milioni di euro trovati in parte
in un controsoffitto e in parte in Austria, che lo aveva
riportato in carcere nell’ottobre del 2016. La Procura generale,
infatti, non ha presentato ricorso in Cassazione su questa
imputazione caduta in primo grado e in appello, mentre nello
stesso processo a Milano l’ex ‘re dei paparazzi’ è stato
condannato in secondo grado a 6 mesi (1 anno in primo grado) ma
solo per un illecito fiscale su una cartella esattoriale che
nulla aveva a che vedere con il caso dei contanti. La difesa ha depositato, invece, il ricorso alla Suprema
Corte contro la condanna per il reato fiscale e l’udienza su
questa imputazione è fissata per il prossimo 9 luglio. Nel
frattempo, l’ex agente fotografico è tornato in carcere a fine
marzo per una serie di violazioni dell’affidamento terapeutico
che aveva ottenuto per curarsi dalla dipendenza dalla cocaina.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.